Componente aggiuntivo Gmail per Slack

Invia le e-mail nei canali Slack e i messaggi diretti (MD) direttamente dalla tua casella e-mail grazie al componente aggiuntivo Gmail per Slack

Puoi installare il componente aggiuntivo dai seguenti dispositivi:

  • Computer (qualsiasi)
  • iPhone
  • Telefoni e tablet Android

 

Passaggio 1: installare il componente aggiuntivo Slack su Gmail

  1. Vai alla pagina Slack per Gmail nel Marketplace G Suite.
  2. Clicca su Installa e segui le istruzioni.
  3. Clicca su Fatto.

Suggerimento: se non riesci a installare il componente aggiuntivo, chiedi a un amministratore G Suite della tua azienda di approvare Slack per Gmail dalla console di amministrazione G Suite.

 

Passaggio 2: collegare Gmail all’account Slack

Dopo aver installato il componente aggiuntivo, collega il tuo account Gmail a un’area di lavoro Slack. Se fai parte di un’organizzazione Enterprise Grid, puoi collegare tutte le aree di lavoro di cui sei membro.

Attenzione: appena colleghi Gmail all’account Slack dal computer, il componente aggiuntivo comparirà anche sul tuo dispositivo mobile.

Collegare Gmail a un’area di lavoro

  1. Dal desktop, apri Gmail. 
  2. Clicca sull’icona di Slack sul pannello a destra. Se non vedi l’icona, apri il pannello laterale cliccando l’icona della freccia sinistra nell’angolo in basso a destra dello schermo.
  3. Quando ti viene richiesto, apri un’e-mail. 
  4. Clicca su Collega a Slack.
  5. Clicca su Consenti per far in modo che il componente aggiuntivo acceda al tuo account Gmail.

Dopo aver installato il componente aggiuntivo, è probabile che l’aggiornamento non compaia subito in Gmail. Se ancora non visualizzi l’icona di Slack sul pannello laterale destro, prova ad aggiornare il browser.


Collegare un’altra area di lavoro

Se sei un membro di più di un’area di lavoro Slack o di un’organizzazione Enterprise Grid, puoi collegare facilmente altre aree di lavoro.

  1. Dal desktop, apri Gmail. Poi, apri un’e-mail. 
  2. Clicca sull’icona di Slack sulla barra laterale destra.
  3. Clicca su Cerca canali e persone.
  4. Sotto Seleziona un’area di lavoro, clicca sull’icona della freccia .
  5. Seleziona Aggiungi area di lavoro.
  6. Clicca su Aggiungi area di lavoro.
  7. Apri il menu a discesa in alto a destra e seleziona un’area di lavoro.
  8. Clicca su Consenti.

 

Passaggio 3: inviare e-mail a Slack

Ora che hai stabilito il collegamento, puoi iniziare a inviare e-mail a Slack.

Browser

iOS

Android

  1. Apri un’e-mail e clicca sull’icona di Slack sulla barra laterale destra.
  2. Clicca su Cerca canali e persone.
  3. Seleziona un’area di lavoro dal menu a discesa.
  4. Per inviare un’e-mail a un canale, digita il nome del canale e premi Invio.
  5. Per inviare un’e-mail a un messaggio diretto, inizia a digitare il nome di una persona e seleziona il nome.
  6. Se vuoi, aggiungi un messaggio e includi gli allegati.
  7. Clicca su Invia a [nome].
  8. Clicca su Visualizza per visualizzare la tua e-mail su Slack.

Attenzione: l’intestazione e il corpo di un’e-mail inviata a Slack non possono superare 1 MB o 30 MB allegati inclusi. Le e-mail possono includere fino a un massino di 20 allegati.

  1. Apri l’app Gmail e apri un’e-mail.
  2. Scorri verso il basso fino alla fine dell’e-mail e tocca l’icona di Slack.
  3. Tocca Cerca canali e persone.
  4. Sotto Seleziona un’area di lavoro comparirà il nome della tua area di lavoro. Per passare a un’altra area di lavoro, tocca il nome dell’area di lavoro e seleziona quella desiderata.
  5. Tocca Cerca canali e persone per avviare la ricerca, o seleziona un canale o una persona dall’elenco.
  6. Se vuoi, aggiungi un messaggio e includi gli allegati.
  7. Tocca Invia a [nome].
  8. Tocca Visualizza per visualizzare la tua e-mail su Slack.

Attenzione: l’intestazione e il corpo di un’e-mail inviata a Slack non possono superare 1 MB o 30 MB allegati inclusi. Le e-mail possono includere fino a un massino di 20 allegati.

  1. Apri l’app Gmail e apri un’e-mail.
  2. Scorri verso il basso fino alla fine dell’e-mail e tocca l’icona di Slack.
  3. Tocca Cerca canali e persone.
  4. Seleziona un’area di lavoro dal menu a discesa.
  5. Inizia a digitare il nome di un canale o di una persona e selezionalo dal menu a discesa.
  6. Se vuoi, aggiungi un messaggio e includi gli allegati.
  7. Tocca Invia.
  8. Tocca Visualizza per visualizzare la tua e-mail su Slack.

Attenzione: l’intestazione e il corpo di un’e-mail inviata a Slack non possono superare 1 MB o 30 MB allegati inclusi. Le e-mail possono includere fino a un massino di 20 allegati.

Suggerimento: su Slack, le e-mail vengono considerate file e vengono conteggiate nel limite di archiviazione file dell’area di lavoro.

 

Scollegare Gmail e Slack

I passaggi per la disconnessione di un componente aggiuntivo cambiano se accedi a Gmail da G Suite o meno.

G Suite

Diverso da G Suite

  1. Vai su G Suite App Marketplace.
  2. Se ti viene richiesto, accedi tramite l’account Google.
  3. Clicca su Gestisci le app.
  4. Trova Slack e seleziona Gestisci.
  5. Clicca su Rimuovi.
  1. Dal desktop, apri Gmail. 
  2. Clicca sull’icona Ingranaggio per aprire le impostazioni.
  3. Seleziona Componenti aggiuntivi.
  4. Sotto Componenti aggiuntivi installati, seleziona Gestisci.
  5. Accanto a Slack, apri il menu Opzioni .
  6. Clicca su Rimuovi.

Suggerimento: gli amministratori di G Suite possono rimuovere il componente aggiuntivo nell’intero dominio dalla sezione App Marketplace della console di amministrazione.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • Tutti i membri 
  • Disponibile per i piani Free, Standard, Plus e Enterprise Grid