Trasferire un utente bot a un altro membro

Disattivando l’account Slack verranno disabilitati automaticamente tutti gli utenti bot creati da un membro. Questi bot smetteranno di funzionare nella tua area di lavoro, ma niente paura! Un altro membro può trasferire la proprietà dell’utente bot, per farlo basta riabilitarlo.

Suggerimento: per riabilitare un bot disattivato, un membro deve avere l’autorizzazione a gestire le integrazioni.

Riattivare un utente bot

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Seleziona Impostazioni e amministrazione dal menu, poi clicca su Gestisci app per aprire l’App Directory Slack.
  3. Clicca su Gestisci in alto a destra.
  4. Clicca su Integrazioni personalizzate dal menu e clicca su Bot.
  5. Clicca sull’icona della matita accanto all’utente bot che vuoi riattivare.
  6. Nella sezione Token API visualizzerai un messaggio che dice “il token API è disponibile solamente per il proprietario dell’integrazione”.
  7. Clicca su Abilita in alto a destra, poi su OK per confermare. Da quel momento sarai il nuovo proprietario dell’utente bot e il Token API verrà rigenerato. Per utilizzare il nuovo token dovrai aggiornare il codice del bot.
  8. Clicca su OK per ricaricare la pagina e accedere al nuovo token API.
  9. Poi aggiorna il token in tutti gli script o le librerie utilizzate dal bot.

Suggerimento: per riabilitare un Hubot o un bot Lita, cercali nella sezione delle App: my.slack.com/apps/manage.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • Tutti i membri (ma non gli ospiti)
  • Disponibile per i piani Free, Standard, Plus e Enterprise Grid