Ridurre le distrazioni su Slack

Slack tiene tutte le comunicazioni del team in un unico posto, ma ce ne sono molte! Questi suggerimenti ti aiuteranno a separare ciò su cui devi concentrati di più dal resto.


Uscire dai canali

Puoi sempre uscire dai canali che non ti servono più. Anzi, consigliamo di farlo. Il contenuto del canale rimarrà disponibile e ricercabile e potrai sempre rientrarci in un secondo momento.


Silenziare le conversazioni

Prova a silenziare i canali e i messaggi diretti che consulti solo di tanto in tanto. Le conversazioni silenziate non appariranno in grassetto in caso di attività non lette e non riceverai notifiche se sarai taggato. Poter silenziare un canale diventa particolarmente utile soprattutto per i canali con molti aggiornamenti da parte di bot, come il feed di Twitter.


Archiviare i canali

Puoi archiviare i canali che non ti servono più. Tutto il contenuto sarà salvato e ricercabile, ma non sarà possibile postare nuove attività nel canale. L’archiviazione di un canale ha un impatto su tutti i suoi membri, perciò per prima cosa assicurati che non ci sia qualcuno che lo considera ancora rilevante.


Mettere in pausa le notifiche

Quando devi davvero concentrarti, attiva la modalità Non disturbare (DND) per mettere in pausa le notifiche per tutto il tempo necessario. I membri del team vedranno che hai messo in pausa le notifiche e potranno decidere se avvisarti in caso di messaggi diretti urgenti.