Salesforce per Slack

Utilizza Salesforce e Slack insieme per gestire la pipeline di vendita o l’assistenza clienti in modo più efficiente. L’app Salesforce per Slack è disponibile per tutte le edizioni di Salesforce (tranne Salesforce Essentials) e supporta Sales Cloud e Service Cloud sia su Lightning sia su Classic Experiences.

Attenzione: abbiamo lanciato una nuova versione dell’app Salesforce per Slack e abbiamo interrotto il supporto per la versione legacy a maggio 2020. 

Funzionamento

Esistono due app che permettono di collegare Salesforce e Slack. Ciascuna app offre funzionalità diverse:

L’app Slack per Salesforce
  • Disponibile sull’AppExchange di Salesforce
  • Visualizza i messaggi Slack associati a un record
  • Inviare i record di Salesforce su Slack
  • Imposta gli avvisi dei record nei canali Slack
L’app Salesforce per Slack 
  • Disponibile nell’App Directory di Slack
  • Visualizza i record di Salesforce per gli oggetti standard ed eventuali oggetti personalizzati configurati
  • Indirizza gli avvisi importanti nei rispettivi canali
  • Aggiunge i messaggi di Slack ai record di Salesforce

Per poter utilizzare l’app di Salesforce per Slack, un amministratore di sistema Salesforce dovrà innanzitutto installare e configurare la relativa app su Slack.


Effettuare la migrazione dall’app legacy di Salesforce

A ottobre 2019, abbiamo lanciato una nuova versione dell’app Salesforce nella nostra App Directory, insieme a un pacchetto Slack aggiornato per Salesforce. I clienti che hanno installato l’app legacy di Salesforce prima di ottobre 2019 possono seguire i passaggi qui sotto per rimuovere l’app legacy e testare la nuova app prima di iniziare il processo di installazione e configurazione.

Suggerimento: se non hai mai utilizzato l’app legacy di Salesforce, vai direttamente al passaggio per installare la versione attuale dell’app.

Considerazioni prima di procedere alla migrazione

Per garantire che la migrazione avvenga senza intoppi, ti consigliamo di procedere seguendo questo elenco di controllo:

  • Acquisisci familiarità con la nuova app Salesforce e con il pacchetto Slack per Salesforce e assicurati che le funzioni di cui il tuo team ha bisogno siano supportate. 
  • Se puoi, aggiungi il nuovo pacchetto Slack all’istanza sandbox o di sviluppo di Salesforce, quindi testa la nuova app in un’area di lavoro di prova. Una volta che tutto funziona come previsto, ripeti i passaggi di installazione nell’istanza di produzione di Salesforce e nell’area di lavoro o nell'organizzazione Enterprise Grid.

Attenzione: quando installi la nuova app Salesforce, il comando slash /salesforce sarà immediatamente collegato alla nuova app. Rimuovi l’app legacy prima di installare la nuova app per evitare errori.

Passaggio 1: rimuovere l’app legacy

Quando è tutto pronto per la migrazione, segui i passaggi qui sotto per rimuovere l’app legacy di Salesforce dalla tua area di lavoro:

  1. Visita la pagina di Salesforce (Legacy) nell’App Directory di Slack.
  2. Accanto a Rimuovi applicazione, clicca sul pulsante Rimuovi app.
  3. Clicca su Rimuovi app per confermare. 

Se utilizzavi il Connettore per Chatter di Salesforce insieme all’app legacy, dovrai rimuoverlo dall’area di lavoro seguendo gli stessi passaggi descritti sopra.

Passaggio 2: installare la nuova app

Segui i passaggi qui sotto per installare il nuovo pacchetto Slack su Salesforce e la nuova app Salesforce su Slack.

Passaggio 3: completare il processo di migrazione

Dopo aver rimosso l’app legacy da Slack, installato la nuova app e aggiunto il nuovo pacchetto Slack a Salesforce, per completare la migrazione dovrai svolgere due passaggi finali:

  1. Disinstalla il pacchetto legacy di Slack, Slack Essentials Packaging Org, versione 1.7, da Salesforce. 
  2. Comunica ai membri che possono collegare i loro account Slack alla nuova app Salesforce cercando e selezionando il comando slash /salesforce nel menu delle azioni rapide. L’app Salesforce li inviterà a cliccare sul pulsante Collega per effettuare l’autenticazione.  

 

Installare e configurare l’app Slack per Salesforce

Gli amministratori di sistema Salesforce possono consultare l’articolo Configurare Salesforce per l’utilizzo con Slack per installare il pacchetto Slack su Salesforce, configurare oggetti standard e personalizzati, impostare le autorizzazioni utente e altro ancora. Al termine di questa operazione, i membri possono seguire i passaggi riportati qui sotto per installare l’app Salesforce su Slack o collegare gli account, se l’app è già installata nell’area di lavoro.

Suggerimento: se disponi di un piano Enterprise Grid di Slack, puoi installare l’app Salesforce a livello di organizzazione e aggiungerla alle aree di lavoro che necessitano di accedere a Salesforce dalla dashboard di amministrazione.

 

Installare l’app Salesforce per Slack

Consulta un amministratore di sistema Salesforce per verificare che l’app Slack per Salesforce sia installata e configurata correttamente prima di installarla nell’area di lavoro di Slack.

  1. Visita la pagina di Salesforce nell’App Directory di Slack.
  2. Clicca su Aggiungi a Slack.
  3. Sarai indirizzato alla pagina di destinazione dell’app di Salesforce. Da lì, Clicca su Aggiungi a Slack.
  4. Segui le istruzioni per autenticare il tuo account Salesforce e completare l’installazione dell’app. 

Suggerimento: prima di collegare Slack all’istanza di produzione di Salesforce, puoi testare le configurazioni. Per farlo, clicca sul link Collegarsi a un’organizzazione sandbox di Salesforce? sotto il pulsante Aggiungi a Slack nella pagina di destinazione dell’app.

 

Collegare gli account Salesforce e Slack

Al termine dell’installazione di entrambe le app, collega gli account Salesforce e Slack.

  1. Dall’app di Slack per desktop, clicca su App nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro per trovarla.
  2. Cerca e seleziona Salesforce.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Collega account
  4. Quando Slack e Salesforce sono collegati, clicca su Apri Slack per tornare su Slack.

Attenzione: puoi collegare Slack e Salesforce anche cliccando su un avviso di Salesforce in un canale o usando il comando slash /salesforce/strong>, seguendo poi le istruzioni per autenticare Slack con l’account Salesforce.

 

Cercare e condividere record di Salesforce su Slack

Per impostazione predefinita, l’app Salesforce restituirà i risultati di ricerca per sei oggetti standard di Salesforce:

  • Account
  • Caso
  • Contatti
  • Lead
  • Opportunità
  • Attività

Potresti avere la possibilità di cercare oggetti personalizzati se l’amministratore di sistema Salesforce li ha configurati in Salesforce. Ti consigliamo di contattare l’amministratore di sistema se desideri accedere a oggetti personalizzati specifici in Slack.

Per cercare e condividere un record di Salesforce su Slack, segui i passaggi a seguire:

  1. Clicca sull’icona Fulmine a sinistra del campo messaggio per aprire il menu azioni rapide.
  2. Dal menu, cerca e seleziona Trova e condividi un record.
  3. Alla voce Cerca record, inserisci il nome del record che stai cercando (oppure selezionalo dal menu a discesa).
  4. Clicca su Visualizza record
  5. Clicca su Condividi
  6. Scegli una conversazione dal menu a discesa e clicca su Condividi.
  7. Clicca su Fatto.


Configurare gli avvisi di Salesforce su Slack

Esistono tre tipi di avvisi di Salesforce che puoi configurare nell’area di lavoro:

  • I miei avvisi, per inviare un messaggio quando un record assegnato a te viene modificato.
  • Avvisi del canale, per inviare messaggi a un canale quando un singolo record o oggetto che hai selezionato viene modificato.
  • Avvisi in blocco, per inviare messaggi a un canale quando un determinato tipo di record che hai selezionato viene modificato.

Attenzione: gli avvisi di Salesforce in canali sia pubblici sia privati appariranno come messaggi da parte tua, poiché l’app Salesforce potrebbe non avere accesso a tutti i canali dell’area di lavoro. 

Gestire I miei avvisi

Per impostazione predefinita, riceverai un messaggio dall’app Salesforce quando ti viene assegnato un record su Salesforce. Per gestire gli altri avvisi per le modifiche ai record di oggetti standard e personalizzati su Slack, segui i passaggi successivi:

  1. Dal desktop, clicca su App nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona Salesforce.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Configura i miei avvisi.
  4. Seleziona la casella accanto ad ogni avviso che vuoi ricevere.
  5. Clicca su Salva.


Configurare gli avvisi del canale

Per postare le modifiche ai record di Salesforce in un canale su Slack, puoi impostare un avviso per il canale:

  1. Clicca sull’icona Fulmine a sinistra del campo messaggio per aprire il menu azioni rapide.
  2. Dal menu, cerca e seleziona Aggiungi/modifica avvisi per un canale.
  3. Scegli un canale dal menu a discesa.
  4. Clicca su Aggiungi record.
  5. Alla voce Cerca record, seleziona un record dal menu a discesa.
  6. Clicca su Visualizza record.
  7. Clicca su Aggiungi a [channel name].
  8. Seleziona la casella accanto ad ogni avviso che vuoi postare nel canale.
  9. Clicca su Salva.

Suggerimento: per configurare un avviso per un canale da Salesforce, clicca sul pulsante Avvisi di Slack da qualsiasi record e seleziona un canale.

Configurare avvisi in blocco

Crea avvisi in blocco per postare in un canale aggiornamenti relativi a tutti i record di un particolare tipo.

  1. Dal desktop, clicca su App nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona Salesforce.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Aggiungi avviso in blocco.
  4. Seleziona un canale dal menu a discesa e poi clicca su Avanti.
  5. Scegli un tipo di record e poi clicca su Avanti.
  6. Clicca su Aggiungi a [channel name].
  7. Deseleziona la casella accanto alle modifiche che non vuoi postare nel canale con l’avviso in blocco.
  8. Clicca su Salva.

Attenzione: se gli avvisi che hai configurato smettono di funzionare, rivolgiti all’amministratore di sistema Salesforce per autorizzare nuovamente la connessione a Slack dalla sezione Connessioni di sistema nell’Assistente di configurazione di Slack. Se questa procedura non risolve il problema, contatta il nostro Team di assistenza.

 

Inviare messaggi a Salesforce o Slack

Non importa se stai lavorando su Slack o su Salesforce, inviare informazioni rilevanti tra i due servizi è semplicissimo.

Inviare messaggi da Slack a Salesforce

Utilizza l’azione rapida per i messaggi Aggiungi a Salesforce per allegare un messaggio di Slack al componente dei Messaggi di Slack correlati di un record su Salesforce.

  1. Trova il messaggio di Slack che desideri inviare a Salesforce.
  2. Clicca sull’icona dei tre puntini e poi clicca su Aggiungi a Salesforce.
  3. Cerca un record e selezionalo dal menu a discesa.
  4. Clicca su Aggiungi.

Inviare i record di Salesforce su Slack

Utilizza l’azione Invia a Slack per inviare record da Salesforce a Slack.

  1. Trova il record che vuoi inviare a Slack.
  2. Clicca sul pulsante Invia a Slack nella parte superiore della pagina.
  3. Seleziona un’area di lavoro, quindi scegli il canale o la persona a cui desideri inviare il record.
  4. Clicca su Invia a Slack.

 

Disconnettere l’account

Se non vuoi più utilizzare l’app Salesforce su Slack, puoi disconnettere l’account. Quest’azione non disinstallerà l’app dall’area di lavoro.

  1. Dal desktop, clicca su App nella barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro per trovarla. 
  2. Cerca e seleziona Salesforce.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Disconnetti account
  4. Clicca su Disconnetti per confermare.