Trasferire i dati su Slack tramite un file di testo o un file CSV

Vuoi passare a Slack? Trasferisci i tuoi dati da qualsiasi piattaforma, come Microsoft Teams e Skype, tramite il nostro strumento di importazione e un file CSV o un file di testo delimitato. Per ulteriori informazioni sull’importazione dei dati su Slack da altre piattaforme, consulta Guida agli strumenti di importazione ed esportazione di Slack.


Configurare il file CSV o il file di testo

Per iniziare, devi configurare il tuo file CSV/di testo per poterlo caricare su un'area di lavoro di Slack. Per importare correttamente i tuoi dati, segui queste regole:

  • Separa i messaggi per riga
  • I messaggi a più righe devono essere rappresentati da nuove righe non elaborate, ma il testo deve essere racchiuso tra "
  • Separa i dati dei messaggi per colonne. Le colonne devono seguire questo ordine: timestamp, canale, nome utente, testo
  • Ordina i messaggi per timestamp (i messaggi meno recenti per primi)
  • Tutti i dati devono essere contenuti in un file unico e non compresso
  • HTML viene preceduto da un carattere di escape o ignorato, a eccezione dei link condivisi nei messaggi

Ecco un esempio di come deve essere il file:

"1357559471","team-marketing","kathleen","Quando vengono lanciati i nostri nuovi annunci di stampa? Devo coordinarmi con l'agenzia per il nostro grande evento."
"1357559472","team-marketing","olivia","Prestissimo!”

Attenzione: al momento, soltanto i dati principali (canali, messaggi e account utente) possono essere importati tramite file CSV/di testo. Per altre piattaforme, possono essere importati tipi di dati più pesanti tramite gli altri strumenti di importazione.


Caricare il file su Slack

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Seleziona Impostazioni e amministrazione dal menu e clicca su Impostazioni area di lavoro.
  3. Clicca su Importa/Esporta dati in alto a destra.
  4. Clicca su Importa accanto a File CSV/di testo.
  5. Clicca su Scegli file sotto Il tuo file CSV. Per impostazione predefinita c'è una virgola, ma puoi cambiare il Delimitatore.
  6. Clicca su Avvia importazione. Tieni aperta la pagina Importazione durante il caricamento del file. Al termine, ti viene inviata un'e-mail e un prompt per continuare sulla pagina.
  7. Dall'e-mail, clicca su Visualizza riepilogo. Dalla pagina Importazioni, clicca su Informazione obbligatoria. A questo punto esegui la mappatura dei dati dell'utente e dei dati del canale.


Eseguire la mappatura dei dati dell'utente e dei dati del canale

Al termine del caricamento del file, devi eseguire la mappatura della collocazione dei dati su Slack.

  1. Per prima cosa, esegui la mappatura degli utenti: Rivedi il menu per scegliere come eseguire la mappatura degli utenti per i membri esistenti in Slack. Se scegli Crea e invita utente o Crea un utente disabilitato senza invitarlo , è necessario un indirizzo e-mail.
  2. Seleziona Azioni batch per tutti gli utenti. Passa a Non mappati per applicare le azioni verso chi non è mappato agli utenti esistenti o Tutti per applicare le azioni a tutti gli utenti. Oppure, sotto Visualizza utenti, applica un'azione a ogni utente.
  3. Poi, esegui la mappatura dei canali: Rivedi il menu per scegliere come eseguire la mappatura dei canali in Slack. Quando un nome del canale corrisponde a un canale pubblico esistente, esegue automaticamente la mappatura per unirsi. Se non corrisponde al nome di alcun canale pubblico, viene creato un nuovo canale.
  4. Alla voce Azioni batch, puoi scegliere un'opzione da applicare a tutti i canali. Oppure, alla voce Visualizza canali, scegli separatamente un'azione per ogni canale.
  5. Clicca su Salva modifiche.
  6. Rivedi la tua importazione e clicca su Sì, procedi con l'importazione

Attenzione: alcuni messaggi non possono essere importati se il canale e l'utente che ha postato il messaggio non vengono entrambi trasferiti su Slack.