Distribuire Slack tramite Microsoft Installer

Slack offre due diversi pacchetti Microsoft Installer (MSI) che gli amministratori IT possono utilizzare per installare Slack per Windows per più utenti o computer. Questi pacchetti supportano tutti i comandi msiexec in modo nativo e sono consigliati ai clienti che hanno bisogno di distribuire Slack a centinaia o migliaia di computer. Se non devi distribuire Slack su larga scala, scarica la app per desktop.

I due pacchetti MSI hanno differenze sostanziali e utilizzano meccanismi di distribuzione e aggiornamento diversi. Prima di decidere, leggi con attenzione.


👩‍💻 MSI per la distribuzione per utente

L’MSI per la distribuzione per utente aggiunge il programma di installazione Slack a livello di computer, anziché installare singolarmente Slack per Windows. Il programma di installazione Slack aggiunge Slack per Windows solo se non è mai stato installato per l’utente attualmente connesso al computer.

Per chi è vantaggioso:

questo metodo è ideale per le aziende i cui dipendenti lavorano dal proprio computer o dispositivo e aggiornano Slack automaticamente.

Per chi non è vantaggioso:

le aziende in cui diverse persone utilizzano lo stesso computer (come i terminal server) o che devono controllare quale versione di Slack viene utilizzata devono utilizzare l’MSI per l’installazione a livello di computer.

Fattori da considerare

  • Slack per Windows verrà installato in %LOCALAPPDATA%. Il programma di installazione Slack viene installato a livello di computer, mentre Slack for Windows no.
  • Ogni membro mantiene la propria versione di Slack.
  • Per ogni utente vengono scaricati e installati gli aggiornamenti automatici.
  • Non c’è bisogno di manutenzione poiché Slack si mantiene aggiornato e sicuro.
  • Slack non si apre all’avvio per impostazione predefinita.
  • La disinstallazione del programma di installazione MSI non comporta la rimozione della app di Slack dagli account utente.
  • Slack verrà installato al momento dell’accesso dell’utente.


Utilizzare il programma di installazione

  1. Installa il pacchetto Microsoft Installer:

    Scarica il pacchetto di installazione MSI a 64-bit per la distribuzione per utente

  2. Disconnettiti dal tuo account utente Windows.
  3. Connettiti di nuovo al tuo account utente Windows.
  4. L’icona dell’app di Slack comparirà sul desktop e sul menu Avvio.

Attenzione: hai bisogno della versione 32-bit? In questo caso dovrai utilizzare il programma di installazione MSI a 32-bit per l’installazione a livello di computer.


👨‍🔧 MSI per l’installazione a livello di computer

L’MSI per la distribuzione a installazione singola installa Slack per Windows a livello di computer, su Programmi o in una posizione a tua scelta. Ha una capacità multiclient, ovvero può essere utilizzato da più utenti su un unico computer, mantenendo separati i loro profili in %ROAMINGAPPDATA%. Con questo metodo, Slack non riceve gli aggiornamenti automatici.

Per chi è vantaggioso:

questo metodo è ideale per le aziende in cui più dipendenti utilizzano lo stesso computer, come i terminal server, e/o che devono controllare quale versione di Slack viene utilizzata.

Per chi non è vantaggioso:

le aziende i cui dipendenti utilizzano il proprio computer e aggiornano Slack automaticamente devono utilizzare l’MSI per la distribuzione per utente.

Fattori da considerare

  • L’installazione singola su un computer equivale a un footprint minore del disco rigido in scala.
  • Tutti i dati relativi all’utente (informazioni sull’area di lavoro, preferenze, registri) vengono conservati su %ROAMINGAPPDATA%.
  • I team devono verificare che venga installata la versione più recente di Slack per Windows.
  • Per mantenere Slack aggiornato e sicuro, la manutenzione informatica è obbligatoria.


Utilizzare il programma di installazione

  1. Installa il pacchetto Microsoft Installer:

    Scarica il programma di installazione MSI a 32-bit per l’installazione a livello di computer

    Scarica il programma di installazione MSI a 64-bit per l’installazione a livello di computer

  2. Esegui il programma di installazione e segui le indicazioni.
  3. L’icona della app di Slack comparirà sul menu Avvio.


Mantenere Slack aggiornato

È importante rimanere aggiornati sulle nuove versioni poiché contengono funzioni e correzioni importanti. Se Slack è stato installato con il programma di installazione a livello di computer gli aggiornamenti non avverranno automaticamente. Per tenerti aggiornato sulle nuove versioni di Slack, abbiamo creato un feed RSS per segnalarti i nuovi aggiornamenti dell’app desktop di Slack per Windows: https://slack.com/release-notes/windows/rss.

💡 Scopri come aggiungere il feed RSS al tuo workflow Slack.


Gestire le installazioni

Risoluzione dei problemi

Abbiamo installato la versione a 64-bit dell’MSI, ma i programmi e le voci del registro di sistema sono stati scritti nelle posizioni a 32-bit del nostro sistema a 64-bit. Cosa vuol dire?

Fino alla versione 3.3.8 dell’app per desktop di Slack, i pacchetti MSI erano compilati a 32-bit. Tuttavia, il loro payload (Slack per Windows) è a 64-bit. Ci siamo resi conto che ciò creava confusione, quindi a partire dalla versione 3.4.0, entrambi gli strumenti MSI installeranno pacchetti a 64-bit.

 

Abbiamo installato l’MSI per la distribuzione per utente. Perché Slack non si installa per alcuni o tutti gli utenti su determinati computer?

Lo strumento di distribuzione di Slack installa Slack solo se non è stato installato in precedenza dall’utente. Se lo strumento di distribuzione rileva tracce di installazioni precedenti, l’operazione verrà annullata. In particolare, cerca una di queste cartelle:  %APPDATA%\slack o %PROGRAMDATA%\slack. Sebbene quest’ultimo percorso di installazione sia molto raro, la sua presenza coinvolge tutti gli utenti del sistema. 

 

Abbiamo installato l’MSI per la distribuzione per utente. Perché viene visualizzato come programma di installazione a livello di computer in App e funzioni?

L’MSI per la distribuzione per utente è stato denominato programma di installazione a livello di computer prima del rilascio del programma effettivo attuale di installazione a livello di computer. Non rinominarlo all’interno del pacchetto è stata una svista da parte nostra. A partire dalla versione 3.4.0, il nome corretto verrà visualizzato in App e funzioni.

 

Utilizziamo l’MSI per la distribuzione per utente. È necessario aggiornare lo strumento di distribuzione di Slack anche se Slack si aggiorna automaticamente?

  • Per gli utenti esistenti: non ha importanza poiché l’app di Slack si aggiorna in automatico. 
  • Per i nuovi utenti: è necessario installare la versione dell’app di Slack fornita con lo strumento di distribuzione dell’MSI. L’app si aggiornerà automaticamente quando viene avviata ma l’aggiornamento verrà applicato solamente dopo il riavvio dell’app o del computer da parte dell’utente. Consigliamo vivamente di mantenere la versione dello strumento di distribuzione il più aggiornata possibile.


Disinstallazione

Abbiamo disinstallato l’MSI per la distribuzione per utente. Perché Slack risulta ancora installato per tutti i nostri utenti?

La disinstallazione dell’MSI comporta solo la rimozione dello strumento di distribuzione, inoltre Slack non verrà più installato per i nuovi utenti che accedono al computer. Tuttavia, gli utenti che hanno già installato Slack tramite lo strumento di distribuzione devono disinstallare l’app manualmente.

È possibile farlo in automatico chiamando "%LOCALAPPDATA%\slack\Update.exe" --uninstall -s nel contesto degli utenti, per esempio durante lo script di accesso. Se il tuo computer ospita più utenti (per esempio un terminal server), ti consigliamo il nostro MSI a livello di computer, che disinstalla automaticamente Slack per tutti gli utenti.

 

Dopo l’installazione delle versioni più recenti di un MSI, vengono visualizzate ancora quelle precedenti. Quindi adesso ci sono più versioni di Slack installate?

No. Anche se nell’elenco App e funzioni potrebbero essere visualizzate più versioni di Slack, sono installati solo i binari della versione più recente. A partire dalla 3.4.0, le versioni precedenti di Slack vengono disinstallate appena inizia l’installazione di una nuova versione. Continuerai a vedere le versioni precedenti alla 3.4.0 in App e funzioni.

 

Perché i computer si riavviano durante la disinstallazione o l’aggiornamento automatico dell’MSI a livello di computer?

Con il rilascio della versione 3.4.0 abbiamo introdotto una funzione di aggiornamento del nostro MSI che disinstalla le versioni precedenti quando si passa a una versione successiva. Se un amministratore attiva un aggiornamento o una disinstallazione in modalità automatica mentre un utente sta utilizzando Slack, non sarà possibile eliminare il componente del file dell’installazione poiché questo risulterà bloccato. In questo caso, il motore del programma di installazione MSI preparerà le modifiche e attiverà un riavvio del computer per eseguire le modifiche. Per evitare riavvii imprevisti durante le installazioni in modalità automatica, aggiungi /norestart alla riga di comando di installazione. Quest’ultima può apparire come msiexec /i “slack-standalone-x.x.x.msi” /qn /norestart.