Webhook in ingresso per Slack

I webhook in ingresso facilitano la condivisione nell’area di lavoro di informazioni provenienti da fonti esterne.

 

Funzionamento

  • Invia dati a un canale a tua scelta.
  • Formatta i messaggi dei webhook per differenziarli dal resto dei messaggi nel canale.
  • Utilizza richieste HTTP con un payload JSON, che include il testo del messaggio insieme ad altre opzioni.

Suggerimento: per scoprire come aggiungere webhook a Slack utilizzando Workflow Builder, consulta la pagina Creare workflow utilizzando i webhook


Configurare i webhook in ingresso

  1. Crea una nuova app di Slack nell’area di lavoro in cui vuoi postare messaggi.
  2. Dalla pagina Funzioni, attiva l’opzione Attiva webhook in ingresso.
  3. Clicca su Aggiungi nuovo webhook all’area di lavoro.
  4. Scegli il canale in cui l’app potrà postare e poi clicca su Autorizza.
  5. Utilizza l’URL del webhook in ingresso per postare un messaggio su Slack. 

Attenzione: consulta la documentazione dell’API Slack per scoprire di più su come utilizzare i webhook in ingresso.

 

Opzioni per i messaggi

I webhook in ingresso permettono di aggiungere contesto ai messaggi allegando contenuti e link utili. Elementi come immagini, siti web o altri dati rendono questi messaggi particolarmente utili per il team.