Guida a Scopri API di Slack

A volte, i clienti di Slack possono avere la necessità o l'obbligo legale di esportare messaggi e file da un'area di lavoro. Tra gli scenari potenziali vi sono, per esempio, questioni relative alle risorse umane e aspetti legali o finanziari. Nel piano Enterprise Grid, i Proprietari org possono esportare i dati tramite Scopri API di Slack.


Funzionamento

Molti clienti si affidano a partner terzi per l'eDiscovery o la Prevenzione della perdita dei dati per ospitare tutti i loro software di soluzioni cloud. La nostra Scopri API collega le organizzazioni Enterprise Grid di Slack con un partner di fiducia del cliente.

Scopri API

La nostra Scopri API consente ai proprietari org nel piano Enterprise Grid di utilizzare app terze approvate per esportare messaggi e file o eseguire azioni su di essi da Slack. Il proprietario principale o un proprietario dell’organizzazione può richiedere di abilitare Scopri API. Una volta abilitata, è accessibile a tutti i proprietari dell’organizzazione.

Esistono due tipi di app partner terze, in base alle tue esigenze:

  • eDiscovery
    Le
    app eDiscovery eseguono il pull dei messaggi e dei file da Slack e conservano le informazioni in data warehouse terzi. Dai data warehouse, è possibile eseguire la ricerca, l'archiviazione o il recupero dei messaggi e dei file.
  • Prevenzione della perdita dei dati (DLP)
    Le app
    DLP garantiscono che le informazioni riservate (come i numeri di carta di credito e di previdenza sociale) non vengano divulgate al di fuori di Slack mediante la scansione del contenuto dei messaggi e file che violano i criteri prestabiliti.

 

Passaggio 1: stabilire le proprie necessità

La decisione di optare per uno strumento eDiscovery o DLP dipende dalle necessità della tua organizzazione. Ecco alcuni scenari che possono aiutarti a scegliere la soluzione più giusta da utilizzare in collaborazione con Scopri API:

eDiscovery

DLP

I clienti possono utilizzare eDiscovery per cause legali una tantum in ambito civile o penale, o per replicare tutti i dati dei messaggi e dei file e tenerne traccia per scopi relativi alla conformità. Ecco una panoramica del funzionamento delle app eDiscovery:

  • In genere hanno accesso in sola lettura ai dati dei messaggi e dei file Slack
  • I dati non possono essere messi in quarantena, rimossi o contrassegnati all'interno di Slack
  • I dati vengono acquisiti e archiviati all'interno di un data warehouse 

Attenzione: l'archiviazione non interferisce né influisce sul modo in cui i membri interagiscono con un'area di lavoro.

Con il rilevamento e la rimozione di potenziali minacce, gli strumenti terzi DLP ti consentono di proteggere i dati dall'interno. Le app DLP possono fare quanto segue:

  • Avere accesso a Slack in lettura e scrittura
  • Garantire che le informazioni riservate (come i numeri di previdenza sociale) non vengano condivise all'interno delle tue aree di lavoro Slack
  • Consentire al personale autorizzato di gestire l'attività dell'area di lavoro e di applicare criteri prestabiliti sui messaggi e sui file condivisi in Slack
  • Consentire la verifica o la rimozione dei messaggi e dei file in quarantena


Passaggio 2: scegliere un partner

Molte imprese vogliono un'unica risorsa completa per ospitare tutte le proprie soluzioni cloud. Slack lavora con numerosi partner terzi eDiscovery e DLP. Ecco un elenco dei nostri partner terzi attuali tra cui scegliere:

eDiscovery

  • Aware
  • Bloomberg Vault
  • Connected Capture On-Prem by Smarsh
  • Druva
  • Exterro
  • Globanet
  • Global Relay
  • Hanzo
  • HubStor
  • Onna
  • Proofpoint
  • Relativity
  • Smarsh
  • Theta Lake
  • VerQu
  • 17a-4 DataParser

DLP

  • Avanan
  • Aware
  • Bitglass
  • CipherCloud
  • CloudLock
  • Gamma
  • McAfee VISION Cloud
    (Skyhigh per Slack)
  • Netskope
  • Nightfall (precedentemente Watchtower)
  • Palo Alto Networks
  • SafeGuard Cyber
  • Symantec


Passaggio 3: accedere a dati e formato

Scopri API consente ai proprietari dell’organizzazione di esportare messaggi e file (PDF, JPG, ecc.) da ogni area di lavoro all'interno di un'organizzazione Enterprise Grid. L'esportazione include i dati dalla data di creazione dell'area di lavoro a oggi.

I dati esportati tramite Scopri API sono in formato JSON. Se è necessario un formato diverso, Scopri API può essere collegata a un'app terza eDiscovery o DLP.


Passaggi successivi

Hai domande da fare o hai bisogno di ulteriori informazioni? Contatta il nostro Account Executive o invia un messaggio al nostro Team di assistenza.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • Il proprietario principale e i proprietari dell’organizzazione
  • Disponibile nel piano Enterprise Grid