Gestire le richieste di app dell’area di lavoro

Chi può utilizzare questa funzione?
  • I proprietari dell’area di lavoro e i membri autorizzati a gestire le app
  • Disponibile per tutti i piani

Se in un’area di lavoro è attiva l’approvazione delle app, i membri hanno la possibilità di richiedere le app che desiderano utilizzare in Slack. Per impostazione predefinita, solo i proprietari area di lavoro possono esaminare le richieste di app, ma possono anche permettere ad altri membri di farlo nominandoli come gestori di app.

Suggerimento: i proprietari area di lavoro possono preapprovare le app per consentire ai membri di installarle senza inviare una richiesta di app.

Cosa puoi aspettarti

  • Le richieste di app vengono inviate a tutti i proprietari area di lavoro e ai gestori di app. In base alle impostazioni di un’area di lavoro, le richieste possono essere inviate tramite messaggio diretto da Slack o indirizzate a un canale.
  • I proprietari area di lavoro e i gestori di app possono approvare o limitare l’utilizzo delle app per tutti i membri di un’area di lavoro.
  • È probabile che i membri debbano richiedere le app già installate in un'area di lavoro se lo sviluppatore dell’app cambia gli ambiti.


Esaminare le richieste di app

Le richieste di app devono includere il nome dell’app, il richiedente, un elenco delle autorizzazioni (o degli ambiti) a cui l'app può accedere in Slack se è approvata per l'uso e ulteriori commenti, se disponibili. Per esaminare le richieste, segui questi passaggi:

  1. Quando ricevi una richiesta, apri il messaggio diretto con Slackbot o il canale a cui vengono inviate le richieste.
  2. Esamina la richiesta. Seleziona Approva per l’area di lavoro o Limita per l’area di lavoro. Se scegli Limita per l’area di lavoro nessun membro potrà richiedere o installare l’app. 

Messaggio diretto da Slackbot con una richiesta app, inclusi i dettagli dell’app e i pulsanti per approvare o limitare l’app per la tua area di lavoro

Se una richiesta viene approvata o rifiutata, Slack aggiorna il messaggio originario della richiesta in modo che tutti i gestori di app possano vedere lo stato.

Suggerimento: anche i proprietari area di lavoro e i gestori di app possono visualizzare e gestire le richieste di installazione di app in sospeso dalla scheda Richieste di installazione nella pagina App dell’App Directory di Slack.


App e ambiti

Gli ambiti sono un insieme di autorizzazioni che stabiliscono ciò che un’app può fare e a cui può accedere se installata su un’area di lavoro Slack.

Se lo sviluppatore di un’app ne modifica gli ambiti dopo la sua installazione nell’area di lavoro, è probabile che i membri debbano richiedere di nuovo l’app in modo che chi dispone di autorizzazione possa esaminare i nuovi ambiti. Se il gestore di app limita i nuovi ambiti di un’app, i membri possono continuare a utilizzare la versione esistente dell’app ma non possono installare o utilizzare la versione aggiornata.

Attenzione: in un’organizzazione Enterprise Grid, le richieste di app a livello di organizzazione per le app che hanno subito modifiche di ambito verranno inviate ai proprietari e agli amministratori dell’organizzazione tramite MD da Slackbot.