Approvare le aree di lavoro Slack per la tua rete

Se sei un amministratore IT, in questa guida scoprirai come approvare le aree di lavoro Slack usando un proxy SSL all’interno della tua rete aziendale. Se limiti le connessioni, puoi impedire ai membri della tua rete di accedere ad aree di lavoro in cui sono ammessi.

Che cosa puoi approvare per la tua rete 

  • Un’area di lavoro di Slack (non all’interno di un’organizzazione Enterprise Grid)
  • Un’organizzazione Enterprise Grid e tutte le aree di lavoro collegate


Cosa puoi aspettarti

Gli amministratori IT possono configurare un server proxy locale o su cloud per intercettare il traffico su slack.com. Il proxy inserisce nuove intestazioni HTTP (X-Slack-Allowed-Workspaces-Requester e X-Slack-Allowed-Workspaces) contenenti l’elenco delle aree di lavoro a cui possono accedere i tuoi dipendenti.

On-premises-SSL-Proxy.png

Dopo l’attivazione, il tuo team potrà accedere all’org o alle aree di lavoro approvate, continuando ad usare Slack normalmente. Se qualcuno prova ad accedere a un’area di lavoro che non figura nell’elenco di quelle approvate, visualizzerà un messaggio di errore.

Sign_in_error.png


Come approvare le aree di lavoro per la tua rete

  1. Controlla il tuo server proxy: Assicurati che il tuo server proxy supporti l’intercettazione SSL. Consigliamo di fare riferimento al tuo prodotto o servizio per i dettagli su come configurare l'intestazione HTTP.
  2. Identifica gli ID org o gli ID area di lavoro: Rivolgiti al tuo Responsabile della soddisfazione dei clienti o contattaci per avere un elenco degli ID della tua org o area di lavoro.
  3. Configura le due intestazioni HTTP seguenti:

    Intestazione 1: aggiungi l’intestazione X-Slack-Allowed-Workspaces-Requester e imposta come valore l’ID dell’organizzazione o dell’area di lavoro che rappresenta il tuo account Plus o Enterprise Grid. Questa operazione va eseguita per prima cosa, altrimenti l’intestazione successiva non funzionerà. Aggiungi un solo ID per questo valore, anche se aggiungi più ID dell’area di lavoro o dell’organizzazione per l’intestazione 2.

    Intestazione 2: aggiungi l’intestazione X-Slack-Allowed-Workspaces e imposta come valore un elenco separato da virgole di ID autorizzati dell’organizzazione e/o dell’area di lavoro. Questi rappresentano le organizzazioni e/o le aree di lavoro che devono essere approvate.

 

Chi può utilizzare questa funzione?
  • I proprietari dell’area di lavoro e gli amministratori dell’area di lavoro
  • Disponibile per i piani Plus e Enterprise Grid