Rendere privato un canale

Se una determinata conversazione all’interno di un canale è più adatta a un pubblico limitato, è possibile convertire il canale in privato. Questo tipo di canale è più adatto per le conversazioni che non devono essere aperte a tutti.

Ricorda

Attenzione: con i piani Plus e Enterprise Grid, i proprietari e gli amministratori autorizzati possono rendere i canali privati tramite gli strumenti di gestione del canale.


Rendere privato un canale

Attenzione: l’azione non può essere annullata. Se un canale è stato convertito in privato, non può ritornare pubblico in un secondo momento.

Desktop

Mobile

  1. Dal desktop, apri il canale che vuoi rendere privato.
  2. Clicca sull’icona Dettagli in alto a destra.
  3. Seleziona Altro , poi clicca su Altre opzioni.
  4. Seleziona Converti in un canale privato. Se non trovi l’opzione per convertire il canale, contatta un proprietario o un amministratore per richiedere assistenza.
  5. Clicca su Converti in privato per confermare. Verrà postato un messaggio all’interno del canale per avvisare i membri della modifica.

Non è possibile convertire un canale in privato tramite l’app di Slack per iOS o per Android.


Limitare chi può convertire i canali

Per impostazione predefinita, i proprietari/amministratori dell’area di lavoro e i proprietari/amministratori dell’organizzazione possono convertire i canali in privati. I proprietari dell’area di lavoro e dell’organizzazione possono inoltre limitare la creazione dei canali privati e la conversione esclusivamente ai proprietari.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • I proprietari/amministratori dell’area di lavoro e i proprietari/amministratori dell’organizzazione
  • Disponibile per i piani Free, Standard, Plus e Enterprise Grid