Organizzare il lavoro con i canali

Quando la comunicazione si disperde tra e-mail, chat e chiamate, può essere difficile per i membri del team accedere al contesto di cui necessitano per lavorare insieme.

Con questo tutorial, imparerai a utilizzare Slack per:

  • Lavorare in un unico luogo
  • Fornire un contesto al tuo team
  • Unire i membri del tuo team

 

 

Lavorare in un unico luogo

Che tu stia lanciando un nuovo progetto o che il tuo team necessiti di un luogo in cui discutere un particolare argomento, puoi creare dei canali per organizzare le conversazioni importanti.

Crea un canale

Aggiungi un prefisso a un canale

Immaginiamo che tu stia lanciando un nuovo progetto. Crea un canale per tenere le relative informazioni in un unico luogo. creare un nuovo canale in Slack
Aggiungi un prefissoal nome del canale in modo che sia facile da trovare e che il suo scopo sia chiaro. aggiungere un prefisso al nome di un nuovo canale

Prova anche tu: usa il prefisso progetto- per un canale dedicato a un progetto.

 

Fornire un contesto al tuo team

Aggiungi importanti informazioni nei canali per assicurarti che tutti siano aggiornati.

Fissare un messaggio

Impostare l’argomento del canale

Puoi aggiungere i dettagli per il lancio di un progetto e fissare il messaggio in modo che chiunque entri nel canale possa trovarlo facilmente. fissare un messaggio in un canale per trovarlo facilmente
Usa l’argomento del canale per informare i membri del team relativamente allo stato del progetto o a una scadenza imminente.

Prova anche tu: aggiungi o modifica l’argomento di un canale. Puoi anche includere degli emoji. ✨

 

Unire i membri del tuo team

Unire le giuste persone nei canali offre al team una visione condivisa del lavoro che viene svolto. Quando è il momento di lavorare a un progetto con i membri del tuo team, aggiungili al canale.

aggiungere persone a un canale appena creato

Suggerimento: puoi aggiungere a un canale persone di altre aziende, in modo da poter comunicare in modo sicuro con, ad esempio, i clienti o i fornitori.