Residenza dei dati per Slack

La residenza dei dati per Slack consente ai team di tutto il mondo di scegliere l’area geografica in cui memorizzare alcuni tipi di dati inattivi.

Ecco tutto quello che ti serve sapere riguardo alla residenza dei dati:

Attenzione: la funzione della residenza dei dati non modifica alcun aspetto di Slack se non la destinazione di memorizzazione dei dati. Slack continua a memorizzare ed elaborare tutte le altre categorie di dati in base al tuo accordo scritto per i Servizi di Slack e alla Informativa sulla privacy di Slack.


Dove è disponibile la residenza dei dati per Slack

Nella tabella qui sotto è indicato il luogo dove è disponibile la residenza dei dati e le aree geografiche di backup corrispondenti.

Area geografica di residenza dei dati Area geografica di backup dei dati
Francoforte, Germania Parigi, Francia
Parigi, Francia Francoforte, Germania
Tokyo, Giappone Osaka, Giappone
Sydney, Australia Sydney, Australia*
Londra, Regno Unito Londra, Regno Unito*
Montreal, Canada Montreal, Canada*

*Slack replica i dati, affinché la residenza e il backup dei dati siano nella stessa area geografica.


Come funziona la residenza dei dati per Slack

Dati memorizzati nell’area dati

I dati del cliente che fanno parte delle categorie seguenti vengono memorizzati come inattivi in un data center all'interno dell'area geografica selezionata dal cliente, a partire dalla data di abilitazione della residenza dei dati:

  • Messaggi, post e frammenti
  • File (per esempio immagini, documenti, ecc.) caricati sui servizi di Slack.
  • Indice di ricerca dei Dati del cliente
  • Messaggi e file generati da app o bot


Dati memorizzati al di fuori dell’area dati

I dati che fanno parte delle seguenti categorie possono essere elaborati e memorizzati in aree geografiche al di fuori delle aree dati del cliente:

  • Profili dei membri di Slack
  • Informazioni sull'area di lavoro e sull'iscrizione ai canali
  • Dati utilizzati per valutare il numero di postazioni, l'utilizzo e i ricavi
  • Dati utilizzati per le statistiche e la valutazione della qualità del servizio, per esempio i registri puri
  • ID generati da Slack per conto del cliente


Migrazione dei dati

Se in un'area geografica di residenza dei dati viene configurata una nuova area di lavoro o un’organizzazione Enterprise Grid, i dati del cliente vengono memorizzati nell'area geografica selezionata a partire dalla data di creazione dell'area di lavoro o dell'organizzazione.

Per i clienti esistenti che desiderano abilitare la residenza dei dati, tutti i nuovi dati degli utenti generati risiederanno nell’area geografica selezionata. I dati utenti esistenti continueranno a risiedere negli Stati Uniti, ma il cliente può richiedere di migrare i dati esistenti nell’area dati selezionata contattando il nostro team di vendita.


Canali condivisi

Se le organizzazioni esterne collegate in un canale condiviso si trovano nella stessa area dati, anche tutti i dati dei loro clienti rimangono in quell'area dati. Se le organizzazioni sono collocate in area dati diverse, accade quanto segue:

  • I messaggi di ciascuna organizzazione abiteranno nelle rispettive aree dati.
  • L'indice di ricerca per il canale condiviso abita nell'area geografica di ciascuna organizzazione.
  • Se il canale non viene più condiviso, ciascuna organizzazione riceverà una copia dei dati precedentemente condivisi dalle altre.


Enterprise Key Management (EKM)

I nuovi clienti Enterprise Key Management (EKM) possono scegliere di creare e memorizzare le proprie chiavi di crittografia in una specifica area geografica di dati con la residenza dei dati. Al momento, i clienti EKM esistenti non possono memorizzare le proprie chiavi di crittografia in una specifica area geografica di dati, ma potremmo abilitare questa opzione in futuro.

Vuoi iniziare? Contatta il nostro team di vendita.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • Soltanto il proprietario principale può abilitare la residenza dei dati per un'area di lavoro o un’organizzazione
  • Disponibile per i piani Business+Enterprise Grid