Utilizzare gli strumenti di gestione del canale

Gli strumenti di gestione del canale di Slack offrono ai proprietari e agli amministratori l’autorizzazione a visualizzare l’elenco dei canali della propria area di lavoro o dell’organizzazione Enterprise Grid e permettono loro di intraprendere delle azioni all’interno di queste da una dashboard centrale.

Attenzione: il proprietario principale dell’area di lavoro (piano Business+) e il proprietario principale dell’organizzazione (piano Enterprise Grid) possono impostare le autorizzazioni per la propria area di lavoro od organizzazione, in modo da consentire a proprietari o amministratori aggiuntivi di utilizzare gli strumenti di gestione del canale.


Cosa puoi aspettarti

I proprietari e gli amministratori autorizzati possono visualizzare le seguenti informazioni e intraprendere le seguenti azioni con gli strumenti di gestione del canale:

Informazioni disponibili

  • Le aree di lavoro in cui si trova il canale*
  • Il numero dei membri e degli ospiti presenti nel canale
  • Il membro che ha creato il canale
  • Organizzazioni esterne nel canale
  • La data dell’attività più recente nel canale
  • La data in cui è stato creato il canale
  • L'indirizzo e-mail per il canale
  • Il membro che ha creato l'indirizzo e-mail per il canale

Azioni disponibili

  • Aggiungere membri
  • Modificare le aree di lavoro
  • Modifica le autorizzazioni per i post
  • Modificare la conservazione dei messaggi**
  • Rinominare un canale
  • Rendere privato un canale
  • Archivia o annulla l’archiviazione di un canale
  • Eliminare un canale

*Disponibile solo per il piano Enterprise Grid. 

**Un proprietario di un’area di lavoro o di un’organizzazione dovrà innanzitutto modificare le impostazioni di conservazione per la propria area di lavoro o organizzazione per consentire agli amministratori di modificare la conservazione dei messaggi. Nel piano Enterprise Grid le impostazioni di conservazione sono disponibili solo con gli strumenti di gestione del canale a livello dell’organizzazione.

Attenzione: non è possibile visualizzare i messaggi e i file dei canali privati tramite gli strumenti di gestione del canale ma è possibile visualizzarli tramite gli altri strumenti.


Visualizzare e gestire canali

Piano Business+

Piano Enterprise Grid

Attenzione: con il piano Business+ puoi intraprendere delle azioni nei canali privati, se per la tua area di lavoro è stata approvata una richiesta di esportazione dei dati da tutti i canali e da tutte le conversazioni.

I proprietari e gli amministratori dell’area di lavoro possono utilizzare gli strumenti di gestione del canale per intraprendere delle azioni nei canali pubblici. Anche il proprietario principale dell’area di lavoro e i proprietari e gli amministratori autorizzati possono intraprendere delle azioni nei canali privati.

Gestire i canali della tua area di lavoro

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni area di lavoro.
  3. Alla voce Amministrazione nella barra laterale sinistra seleziona  Gestisci canali. Se non riesci a visualizzare la barra laterale sinistra, clicca su  Menunell’angolo in alto a sinistra.
  4. Cercare un canale per nome o filtrare i canali per tipo di canale Se sei autorizzato a gestire canali privati, puoi contrassegnare la casella accanto a Mostra tutti i canali privati.
  5. Per intraprendere delle azioni in un canale, clicca sull’icona dei tre puntini   a destra del nome del canale e seleziona un’opzione.
  6. Apporta le modifiche e salvale.

Slack posterà un messaggio nel canale per indicare ai membri che azione è stata intrapresa e da parte di quale proprietario o amministratore.

Livello organizzazione

Il proprietario principale dell’organizzazione e tutti i proprietari o gli amministratori autorizzati dell’organizzazione, possono seguire i passaggi descritti qui sotto per visualizzare ed eseguire le operazioni sui canali della rispettiva organizzazione:

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni dell’organizzazione.
  3. Clicca su  Canali nella barra laterale sinistra.
  4. Cercare un canale in base al nome o filtrare i canali per tipo di canale o area di lavoro. Se sei autorizzato a gestire canali privati, puoi contrassegnare la casella accanto a Mostra tutti i canali privati.
  5. Per intraprendere delle azioni in un canale, clicca sull’icona dei tre puntini   a destra del nome del canale e seleziona un’opzione.
  6. Apporta le modifiche e salvale.

Slack posterà un messaggio nel canale per indicare ai membri che azione è stata intrapresa e da parte di quale proprietario o amministratore.


Livello area di lavoro

I proprietari e gli amministratori di un’area di lavoro possono seguire i passaggi descritti qui sotto per visualizzare e intraprendere delle azioni nei canali dell’area di lavoro che gestiscono:

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni area di lavoro.
  3. Alla voce Amministrazione nella barra laterale sinistra seleziona  Gestisci canali. Se non riesci a visualizzare la barra laterale sinistra, clicca su  Menunell’angolo in alto a sinistra.
  4. Cercare un canale per nome o filtrare i canali per tipo di canale Se sei autorizzato a gestire canali privati, puoi contrassegnare la casella accanto a Mostra tutti i canali privati.
  5. Per intraprendere delle azioni in un canale, clicca sull’icona dei tre puntini   a destra del nome del canale e seleziona un’opzione.
  6. Apporta le modifiche e salvale.

Slack posterà un messaggio nel canale per indicare ai membri che azione è stata intrapresa e da parte di quale proprietario o amministratore.


Esportare un elenco di canali

I proprietari e gli amministratori che hanno accesso agli strumenti di gestione del canale possono esportare un elenco di canali in formato CSV. Il file di esportazione includerà le seguenti informazioni per ciascun canale:

  • Il nome e l’ID del canale
  • Se il canale è privato, archiviato o include organizzazioni esterne
  • Le aree di lavoro in cui si trova il canale*
  • Gli ID di tutte le organizzazioni nel canale
  • Il numero dei membri e degli ospiti presenti nel canale
  • La data in cui è stato creato il canale
  • L’ID membro della persona che ha creato il canale
  • La data dell’attività più recente nel canale
  • L’indirizzo e-mail del canale
  • L’ID membro della persona che ha creato l’indirizzo e-mail del canale

*Disponibile solo per il piano Enterprise Grid. 

Esportare le informazioni di un canale

Piano Business+

Piano Enterprise Grid

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni area di lavoro.
  3. Alla voce Amministrazione nella barra laterale sinistra seleziona  Gestisci canali. Se non riesci a visualizzare la barra laterale sinistra, clicca su  Menunell’angolo in alto a sinistra.
  4. Clicca su Esporta nell’angolo in alto a destra.
  5. Seleziona il tipo di canale che vuoi includere nel tuo file di esportazione.
  6. Clicca su Genera CSV. Quando l’esportazione è completa, riceverai il file CSV in un messaggio diretto da Slackbot.

Livello organizzazione

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni dell’organizzazione.
  3. Clicca su  Canali nella barra laterale sinistra.
  4. Clicca su Esporta nell’angolo in alto a destra.
  5. Seleziona il tipo di canale che vuoi includere nel tuo file di esportazione.
  6. Per esportare i canali da un’area di lavoro specifica, seleziona un’area di lavoro. Se non è stata selezionata un’area di lavoro, verrà scaricato un elenco dei canali presenti nell’intera organizzazione.
  7. Clicca su Genera CSV. Quando l’esportazione è completa, riceverai il file CSV in un messaggio diretto da Slackbot.


Livello area di lavoro

  1. Dal desktop, clicca sul nome della tua area di lavoro in alto a sinistra.
  2. Clicca su Impostazioni e amministrazione dal menu e poi clicca su Impostazioni area di lavoro.
  3. Alla voce Amministrazione nella barra laterale sinistra seleziona  Gestisci canali. Se non riesci a visualizzare la barra laterale sinistra, clicca su  Menunell’angolo in alto a sinistra.
  4. Clicca su Esporta nell’angolo in alto a destra.
  5. Seleziona il tipo di canale che vuoi includere nel tuo file di esportazione.
  6. Clicca su Genera CSV. Quando l’esportazione è completa, riceverai il file CSV in un messaggio diretto da Slackbot.

Attenzione: i contenuti del canale non verranno inclusi negli elenchi dei canali esportati. Per scoprire di più su come esportare i contenuti dei canali, ad esempio messaggi e file, visita la nostra Guida agli strumenti di importazione ed esportazione di Slack.

Chi può utilizzare questa funzione?
  • Per impostazione predefinita, i proprietari/amministratori dell’area di lavoro (piano Business+) e il proprietario principale dell’organizzazione (piano Enterprise Grid)
  • Disponibile per i piani Business+ e Enterprise Grid