ServiceNow per Slack

L’app di ServiceNow per Slack ti consente di creare e gestire gli incidenti di ServiceNow direttamente dalla tua area di lavoro Slack.


Installare l’app di ServiceNow su Slack

Per installare e configurare l’app di ServiceNow su Slack, devi essere un amministratore di sistema ServiceNow.

Passaggio 1: installare l’app di ServiceNow

  1. Visita la pagina dell’app di ServiceNow nell’App Directory di Slack.
  2. Clicca su Aggiungi a Slack.
  3. Seleziona Consenti per consentire a ServiceNow di accedere a Slack.
  4. Clicca su Apri Slack per tornare all’area di lavoro.

Suggerimento: se disponi di un piano Enterprise Grid, puoi installare l’app di ServiceNow a livello di organizzazione e aggiungerla a tutte le aree di lavoro che necessitano di accedere a ServiceNow.


Passaggio 2: configurare OAuth di ServiceNow su Slack

Attenzione: è necessario attivare OAuth su ServiceNow per utilizzare l’app su Slack. Per attivare OAuth di ServiceNow, consulta la documentazione di configurazione.

  1. Dal desktop, clicca su App nella barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona ServiceNow per aprire l’app.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Prepara OAuth su ServiceNow. Sarai reindirizzato al sito web di ServiceNow.
  4. Crea una nuova voce OAuth nel Registro dell’applicazione.
  5. Crea un endpoint API OAuth per client esterni.
  6. Inserisci Slack nel campo Nome.
  7. Inserisci https://slack.com/interop-apps/servicenow/snow_oauth_redirect nel campo URL di reindirizzamento.
  8. Inserisci https://cdn.brandfolder.io/5H442O3W/as/pl546j-7le8zk-ex8w65/Slack_RGB.svg?position=180199 nel campo URL logo.
  9. ServiceNow genererà un ID client e un Client Secret. Assicurati di tenerli a portata di mano, perché ti serviranno per collegare ServiceNow a Slack.
  10. Clicca su Inoltra.


Passaggio 3: collegare ServiceNow a Slack

  1. Apri l’app di ServiceNow su Slack.
  2. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Collega ServiceNow a Slack.
  3. Inserisci l’URL istanza ServiceNow (per esempio acme.service-now.com), l’ID client e il Client Secret.
  4. Clicca su Inoltra.


Collegare l’account

Se l’app di ServiceNow è già stata installata nell’area di lavoro, puoi collegare il tuo account:

  1. Dal desktop, clicca su App   nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona ServiceNow per aprire l’app.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Collega il tuo account e segui le istruzioni.


Utilizzare ServiceNow su Slack

Creare un nuovo incidente

Puoi creare un nuovo incidente ServiceNow dal menu azioni rapide o da un messaggio specifico.

Menu azioni rapide

Da un messaggio

  1. Da una conversazione, clicca sull’icona Fulmine per aprire il menu azioni rapide.
  2. Dal menu, cerca e seleziona Crea un incidente con ServiceNow per Slack.
  3. Inserisci i dettagli relativi all’incidente e clicca su Crea.
  1. Passa il puntatore sopra un messaggio. 
  2. Clicca sull’  icona dei tre puntini
  3. Dal menu, seleziona Crea un incidente
  4. Inserisci i dettagli relativi all’incidente e clicca su Crea

Suggerimento: per raccogliere dettagli specifici relativi all’incidente da Slack, crea un workflow con un modulo personalizzato e un passaggio del workflow di ServiceNow.

Condividere i record di ServiceNow

  1. Da una conversazione, clicca sull’icona Fulmine per aprire il menu azioni rapide.
  2. Cerca e seleziona Trova e condividi un record da ServiceNow per Slack.
  3. Cerca un record.
  4. Scegli un canale e condividi il record.


Aggiungere i passaggi di ServiceNow ai workflow di Slack

Se utilizzi Slack con un piano a pagamento, puoi incorporare ServiceNow ai workflow che crei con Workflow Builder:

  • Creare un incidente
    Raccogli le informazioni su Slack per inviarle a ServiceNow o utilizza i passaggi delle altre app per creare un nuovo incidente in risposta a determinati eventi.
  • Ottenere un incidente
    Consulta le informazioni su un incidente di ServiceNow nei tuoi workflow.


Scollegare l’account

Tutti i membri dell’area di lavoro possono scollegare il proprio account ServiceNow per interrompere l’utilizzo dell’app di ServiceNow su Slack. Scollegare un account non comporterà la disinstallazione dell’app dall’area di lavoro.

  1. Dal desktop, clicca su App   nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona ServiceNow per aprire l’app.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Scollega gli account e segui le istruzioni.


Collegare un’istanza ServiceNow diversa

Gli amministratori di ServiceNow possono modificare l’istanza ServiceNow collegata a Slack:

  1. Dal desktop, clicca su App   nella parte superiore della barra laterale sinistra. Se non vedi questa opzione, clicca su Altro   per trovarla.
  2. Cerca e seleziona ServiceNow per aprire l’app.
  3. Dalla scheda Home dell’app, clicca su Scollega istanza e segui le istruzioni.

Attenzione: dopo che avrai collegato una nuova istanza, tutti i membri della tua area di lavoro dovranno ricollegare i loro account all’app di ServiceNow.