Collaborazione

Soluzioni informatiche per il luogo di lavoro di domani

Mantieni agile la tua organizzazione concentrandoti su allineamento, trasparenza e linee di comunicazione chiare

Autore: Devon Maloney8 agosto 2019

Nota dell’editor: 
Come avrai sentito, adesso Slack fa parte di Salesforce. Ciò significa che alcune delle informazioni riportate di seguito sulla piattaforma Slack sono obsolete, ma abbiamo voluto mantenerle per contesto storico e per altre buone ragioni. Per maggiori dettagli sull’acquisizione di Slack da parte di Salesforce, leggi l’annuncio ufficiale

 

Il mondo del lavoro è in rapida evoluzione. E se oggi le soluzioni informatiche sono spesso incentrate su strumenti o servizi per organizzazioni che vogliono rimanere agili, le migliori potrebbero in realtà essere incentrate sul miglioramento dell’allineamento generale del personale.

I lavoratori hanno sempre più voglia di sentirsi parte di un piano più grande. Di conseguenza, le aree fondamentali su cui le aziende dovranno concentrarsi sono quelle che migliorano la trasparenza, il supporto ai dipendenti e la chiarezza delle comunicazioni. Ecco alcune soluzioni informatiche che le aziende possono implementare o consolidare per offrire un ambiente di lavoro innovativo e adattabile.

1. Favorire lo sviluppo di un sistema di gestione delle conoscenze reattivo

Per sentirsi veramente in sintonia e coinvolti, i dipendenti devono anche sentirsi liberi di prendere decisioni sul momento. Questo tipo di responsabilità può tradursi anche nel successo generale dell’azienda. Secondo uno studio di Gallup Press, le aziende che danno maggiore autonomia ai propri dipendenti registrano una fedeltà dei clienti superiore del 50% rispetto a quelle che non lo fanno.

I dipendenti non possono essere pienamente autonomi finché non hanno accesso a tutte le informazioni di cui hanno bisogno per esprimere giudizi validi. Ciò include sia la conoscenza esplicita (memorizzata nei wiki del cloud, nei database intranet e nei corsi di formazione dei dipendenti) sia la conoscenza implicita (cioè l’esperienza dei dipendenti).

Un sistema di gestione della conoscenza ben definito è fondamentale per garantire che i dipendenti abbiano le risorse necessarie per svolgere il proprio lavoro nel modo più produttivo possibile. Scegliere, costruire, diffondere e consolidare adeguate soluzioni informatiche di gestione delle conoscenze può avere un impatto enorme sull’efficienza dei dipendenti, che si traduce nel successo dell’azienda. Secondo la Technology Services Industry Association (TSIA), il 73% delle aziende ritiene che una gestione efficace delle conoscenze aumenti la produttività dei propri dipendenti dal 20% a oltre il 50%.

Il sondaggio ha anche indicato che un quarto delle aziende in cui i dipendenti hanno accesso a un alto grado di condivisione delle conoscenze dispone di un processo formale per acquisire le conoscenze implicite, come ad esempio la definizione di procedure consigliate, rispetto ad appena l’8% di quelle in cui i dipendenti hanno dato un punteggio basso alla cultura di condivisione delle conoscenze. Valuta l’idea di investire in soluzioni per promuovere una cultura in cui sia i dipendenti che la dirigenza desiderano condividere regolarmente le proprie conoscenze (e in cui tenere nascoste tali conoscenze non serve a fare carriera).

2. Offrire una serie di strumenti di comunicazione continui e semplificati

Il 76% dei lavoratori intervistati nello studio “Futuro del lavoro”, condotto da Slack nel 2018, ha dichiarato di sperare che in futuro vengano messi a loro disposizione strumenti di comunicazione migliori e più numerosi. Quindi, se gli strumenti di comunicazione, le piattaforme di collaborazione e le soluzioni di gestione dei progetti attualmente usate dai dipendenti sono disconnesse, poco efficienti o piene di distrazioni, potrebbe essere arrivato il momento di rivalutare la situazione.

Cerca di adottare soluzioni informatiche semplici ma personalizzabili per la comunicazione dei dipendenti, in grado di crescere insieme ai tuoi team e che non interferiscano inutilmente nei workflow personali dei dipendenti.

3. Definire un robusto apparato di feedback

Uno studio di Gallup incentrato sulla “sicurezza psicologica” sul lavoro ha rilevato che solo il 30% dei lavoratori statunitensi ritiene che le proprie opinioni siano importanti sul lavoro. Inoltre, un report di Salesforce ha rilevato che i dipendenti che sentono di essere ascoltati hanno una probabilità quasi cinque volte maggiore di sentirsi capaci di dare il meglio di sé.

Per promuovere un maggior allineamento del personale, le aziende devono mettere a disposizione una linea diretta con i responsabili delle decisioni per dare un feedback. Inoltre, i responsabili delle decisioni devono integrare il feedback nel modello operativo dell’organizzazione per incoraggiare le prestazioni e il coinvolgimento del personale.

La modalità di implementazione degli apparati di feedback dipende dal modo in cui lavorano i dipendenti. L’app per foto e la community creativa VSCO, per esempio, sollecita il feedback su tre o quattro argomenti alla settimana utilizzando gruppi di discussione, sondaggi o conversazioni individuali. Atlassian è stata premiata per la sua innovativa MoodApp, installata su tablet situati all’uscita dell’ufficio per consentire ai dipendenti di timbrare il cartellino senza interrompere il lavoro.

4. Investire in una gestione efficace delle risorse umane e dei talenti

Un altro modo per garantire l’allineamento dei dipendenti e la brand affinity esterna è quello di utilizzare soluzioni informatiche per le risorse umane che promuovano la trasparenza e la facilità di comunicazione con i team di acquisizione dei talenti e della cultura, dal processo di assunzione al colloquio di uscita. Considerando le trasformazioni basate sulle competenze che le aziende subiranno nei prossimi anni, con l’automazione sempre più dilagante, è indispensabile adottare soluzioni informatiche che facilitino una strategia di gestione dei talenti sana e competitiva.

“Non è più possibile avere un rapporto uno-a-molti e aspettarsi di trovare i migliori talenti”, afferma Will Bronaugh, Direttore senior di acquisizione talenti presso DocuSign. “Il reclutamento sta diventando sempre più basato sulle relazioni, quindi più si instaura un rapporto uno a uno con i candidati” (e più efficace sono le soluzioni informatiche che facilitano tale rapporto), “meglio è”.

Incentrare le soluzioni informatiche sulle persone, non sulla tecnologia

Scegli strumenti e servizi che ti aiutano a risolvere i problemi specifici dei dipendenti. Evita di investire in soluzioni all’ingrosso che sostengono di eliminare tutti i problemi in un colpo solo. Se ascolti le esigenze dei dipendenti e le metti al primo posto, investire tempo ed energie per selezionare soluzioni informatiche mirate darà i suoi frutti e aiuterà la tua organizzazione a crescere sul lungo periodo.

Questo post è stato utile?

0/600

Fantastico!

Grazie mille per il feedback!

Capito!

Grazie per il feedback!

Ops! Si è verificato un problema. Riprova più tardi.

Continua a leggere

Collaborazione

Database clienti: cosa sono e come crearli

Notizie

Trasforma il modo in cui i team di vendita lavorano e hanno successo con Slack Sales Elevate

La nostra nuova soluzione aumenta incredibilmente la produttività delle vendite con potenti strumenti e informazioni di Sales Cloud direttamente in Slack

Collaborazione

Cos’è e perché adottare la formazione online in un’azienda?

Al giorno d’oggi le aziende hanno bisogno più che mai di formare e fornire le competenze ai loro lavoratori. La formazione online facilita questo proc

Collaborazione

Sistemi di comunicazione alternativa e aumentativa, di cosa si tratta?