Developers

In che modo Donut ha costruito un piano aziendale che si basa su Slack e che promuove la cultura dei team

Ottimizzati dalla portata e dalla distribuzione integrata di Slack, gli strumenti di incontro di Donut consentono agli utenti di connettere in modo entrare in contatto da qualsiasi luogo

Il team di Slack24 febbraio 2023Illustrazione di Pete Ryan

A novembre 2021, il mercato del lavoro statunitense ha rilevato che 4,5 milioni di lavoratori si sono licenziati o hanno cambiato occupazione, la cifra più alta nella storia di questo sondaggio. Inoltre, stabilire connessioni e avere soddisfazioni nell’ambiente di lavoro può rappresentare una sfida enorme nel mondo di oggi, in gran parte remoto. Non è facile conoscere persone se non si incontrano in sala relax o in ascensore, soprattutto se si è stati assunti da poco o si è parte di un’organizzazione più grande.

Ecco Donut, l’app di Slack che aiuta a promuovere lo spirito di squadra e la collaborazione da qualsiasi luogo. Basta entrare in un canale e l’app Donut fa il resto, rompendo il ghiaccio presentando automaticamente i membri del team che potrebbero non conoscersi.

Icona app
Installa
L’app Donut per Slack consente agli utenti di:
  • presentare automaticamente i membri del team su Slack tramite messaggi diretti
  • rompere il ghiaccio tra membri del team associati grazie a frasi di inizio conversazione
  • stimolare la discussione nei canali Slack grazie agli argomenti di Donut Watercooler
  • non dimenticare mai un compleanno o un anniversario lavorativo del team grazie a Donut Celebrations
Nota: alcune integrazioni sono solo in inglese

 

“Quando abbiamo creato Donut, abbiamo chiesto alle persone dove vivono la loro vita lavorativa”, afferma Dan Manian, CEO e cofondatore di Donut. “È emerso che Slack continua a essere il luogo in cui si sviluppa la cultura aziendale, indipendentemente dal fatto che le persone lavorino da remoto o in ufficio”.

L’app Donut per Slack consente agli utenti di:

  • presentare automaticamente i membri del team su Slack tramite messaggi diretti
  • rompere il ghiaccio tra membri del team associati grazie a frasi di inizio conversazione
  • stimolare la discussione nei canali Slack grazie agli argomenti di Donut Watercooler
  • non dimenticare mai un compleanno o un anniversario lavorativo del team grazie a Donut Celebrations

Dal suo lancio nel 2016, l’app ha creato più di dieci milioni di connessioni tra 20.000 aziende, tra cui la stessa Slack. Manian racconta perché Slack era il posto giusto per il lancio di Donut e come lui e i suoi colleghi hanno analizzato le esigenze aziendali prima di scrivere il codice.

“Quando abbiamo creato Donut, abbiamo chiesto alle persone dove vivono la loro vita lavorativa. È emerso che Slack continua a essere il luogo in cui si sviluppa la cultura aziendale, indipendentemente dal fatto che le persone lavorino da remoto o in ufficio”.

Dan ManianCEO, Donut

Il bisogno di stabilire connessioni nell’ambiente di lavoro in un mondo digitale

All’inizio della sua carriera, Manian ha cercato di stabilire connessioni con le startup in rapida crescita. “C’è quella magia dei primi giorni in cui si crea lo spirito di squadra”, dice. “Poi, quando arrivi a 100, 500 o 1.000 persone, vedi qualcuno in un corridoio e non sai nemmeno che lavorate insieme”.

Quando Manian e i suoi colleghi hanno capito, man mano che le organizzazioni crescevano, che era necessaria un’app che facilitasse la creazione di relazioni nell’ambiente di lavoro, hanno dovuto definire lo spazio e le modalità di funzionamento dell’app.

“Abbiamo parlato con centinaia di persone di come la cultura fosse cambiata con l’espandersi delle loro aziende”, racconta. “Era chiaro che Slack fosse la sede centrale”.

Ecco le ragioni per le quali il team di Donut ha deciso di costruire l’esperienza dell’app sulla base di Slack:

  • Adozione rapida. Facendo incontrare gli utenti nel luogo dove già lavorano su Slack, Donut rende facile e veloce il loro coinvolgimento nei programmi di socializzazione, senza dover seguire lunghi flussi di iscrizione o installare una nuova app per dispositivi mobili.
  • Esperienza intuitiva. Donut è costruita sulla base delle esperienze familiari dei canali Slack, quindi gli utenti imparano a usarla rapidamente, senza bisogno di essere guidati o formati.
  • Portata e distribuzione. Slack conta centinaia di migliaia di clienti che desiderano arricchire la loro esperienza Slack con le app. Distribuendo Donut attraverso l’App Directory di Slack, il team di Donut è in grado di mettere l’app immediatamente a loro disposizione.

“Hanno scelto di installarla sia le startup da 20 persone sia le aziende Fortune 500. Sapevamo che stabilire connessioni è importante ovunque, ma la portata e la quantità di aziende che hanno iniziato ad adottare Donut è stata sorprendente”.

Dan ManianCEO, Donut

 

Rendere più facili e piacevoli le connessioni tra dipendenti

Secondo i potenziali utenti di Donut, un punto dolente della gestione dei programmi di socializzazione per i dipendenti era tenere traccia di chi si incontrava con chi e quando.

“Abbiamo visto molte organizzazioni manuali per il caffè o il pranzo”, dice Manian. “Utilizzavano un foglio di lavoro con un elenco di dipendenti e dicevano a cinque di loro di contattarne altri cinque. Non si poteva fare tutto in automatico”.

Con pochi clic, gli utenti di Donut possono scegliere modelli di messaggi e creare canali. L’app fa quindi automaticamente le presentazioni tra i nuovi dipendenti, la C-suite e all’interno o tra i vari reparti. La forza di Donut sta nella facilità d’uso e nella flessibilità: laddove c’è bisogno di creare un legame tra i team, Donut può automatizzare i meccanismi che mettono in contatto le persone tra loro.

“Le persone che hanno adottato Donut hanno iniziato a creare casi d’uso a cui non avevamo mai pensato, come l’apprendimento tra pari e le amicizie di posta elettronica”, dice Manian. Un cliente di Donut ha usato l’app per creare un programma di amicizia che connetteva esperti del lavoro da casa con neofiti del lavoro da casa. Un altro ha abbinato persone di regioni diverse, in modo che potessero spedirsi reciprocamente qualcosa di speciale dalle loro città di origine.

“Le persone che hanno adottato Donut hanno iniziato a creare casi d’uso a cui non avevamo mai pensato, come l’apprendimento tra pari e le amicizie di posta elettronica”.

Dan ManianCEO, Donut

Socializzazione intuitiva nell’era del lavoro da remoto

Quando la pandemia ha costretto le organizzazioni a passare al lavoro da remoto, l’utilizzo di Donut è aumentato vertiginosamente, poiché i team si sono rivolti a Slack per trovare nuovi modi creativi per rimanere connessi.

Donut si è ispirata al feedback dei clienti e al loro desiderio di trovare modi di lavorare più flessibili e asincroni, creando un nuovo prodotto, Watercooler, un altro modo semplice di creare connessioni all’interno dei team. La funzione può essere integrata in qualsiasi canale Slack esistente o può essere impostata come un nuovo canale #watercooler, per porre domande automatiche sulle mete di viaggio preferite, avviare simpatici dibattiti come “Colazione dolce o salata?” e altro ancora.

“Watercooler all’inizio non era presente nella nostra roadmap dei prodotti”, afferma Manian. “Ma non appena tutti sono passati al lavoro totalmente da remoto, abbiamo sentito a gran voce la richiesta: ‘Ho bisogno di un po’ di interazione sociale quotidiana’”.

Un altro prodotto nato dal feedback dei clienti è Celebrations, che fa sì che ogni compleanno o anniversario lavorativo venga festeggiato nel modo desiderato. Donut raccoglie le date degli avvenimenti importanti e consente a ciascuno di impostare le proprie preferenze, così da poter saltare facilmente il compleanno se non si vuole stare al centro dell’attenzione. Per coloro che desiderano un riconoscimento, Donut invia un messaggio automatico in un canale specifico, in modo che tutti aggiungano reazioni con emoji e festeggino insieme.

Grazie al numero sempre maggiore di strumenti per sviluppatori offerti da Slack, come Block Kit Builder, gli sviluppatori di Donut hanno potuto rispondere rapidamente ai feedback degli utenti e lanciare nuove funzioni come Watercooler e Celebrations. “Con così tanti componenti ed elementi dell’interfaccia utente disponibili su Slack, è possibile fare davvero tante cose”, afferma.

L’importanza di comprendere i propri clienti

Manian dà alcuni consiglia agli altri sviluppatori che vogliono creare app per Slack:

  • Trascorrete tempo con i clienti. Ascoltate attentamente, eseguite molti test e iterazioni prima che la vostra app venga inserita nella directory di Slack. Potete imparare molto anche solo chiedendo loro cosa fanno attualmente e per cos’altro spendono soldi per affrontare i problemi che la vostra app risolve.
  • Capite come i clienti comprano Slack. Il team di Donut ha voluto dare a chiunque la possibilità di utilizzare la propria app, per cui ha lanciato una versione gratuita affinché l’utilizzo non sia vincolato all’anzianità o alla funzione. Offre anche un’opzione di vendita separata adatta al modo in cui le grandi aziende acquistano i software.

Indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda, l’effetto di Donut è evidente. Guardando al futuro, il team di Donut vuole sperimentare modi più inclusivi di connessione tra persone. “Non tutti vogliono prendere un caffè insieme, quindi dovrebbero esserci altri modi per far conoscere i propri dipendenti”, dice Manian. “Vogliamo offrire costantemente alle persone nuovi modi inclusivi di entrare in contatto. Come possiamo offrire nuovi meccanismi che siano comunque integrati nel luogo in cui svolgono il loro lavoro?” Ci prepariamo a scoprirlo.

Questo post è stato utile?

0/600

Fantastico!

Grazie mille per il feedback!

Capito!

Grazie per il feedback!

Ops! Si è verificato un problema. Riprova più tardi.

Continua a leggere

Notizie

Potenzia l’automazione con 65 nuovi connettori in Workflow Builder

Ti presentiamo nuovi modi di connettere le app di partner per automatizzare il lavoro nei tuoi strumenti con clic, non codice

Collaborazione

I team di marketing di Salesforce usano l’automazione per semplificare i processi e aumentare la produttività

I workflow aiutano gli addetti al marketing a creare e lanciare campagne più rapidamente

Notizie

Offri a tutti la possibilità di automatizzare il lavoro con il nuovo Workflow Builder

Nuove funzionalità di automazione per sbloccare workflow più potenti, indipendentemente dalle competenze tecniche

Produttività

Nuovi miglioramenti che trasformano Slack in una piattaforma di produttività intelligente

Un’anteprima delle prossime novità di Slack quest’anno a Dreamforce