Illustrazione di tre persone che discutono. La discussione è rappresentata da un fumetto, un grafico e una penna. Ci sono delle linee che connettono queste immagini a un’area di lavoro di Slack e un megafono.
Collaborazione

I team di marketing di Salesforce usano l’automazione per semplificare i processi e aumentare la produttività

I workflow aiutano gli addetti al marketing a creare e lanciare campagne più rapidamente

Il team di Slack27 novembre 2023

Proprio come dei fotografi professionisti, i team di marketing hanno il compito di mettere a fuoco il lavoro ad alto impatto. Tuttavia, le sfide quotidiane come attività manuali ripetitive, il passaggio di contesto tra vari sistemi e team isolati possono sfocare le immagini e complicare il lavoro. Questi ostacoli rallentano il lancio delle campagne e l’inserimento di nuovi lead nella pipeline di vendita. Con gli strumenti e i sistemi giusti, gli addetti al marketing possono però lavorare più velocemente ed essere più produttivi.

Immagina che le informazioni dettagliate sulle campagne e le richieste di approvazione vengano indirizzate alle persone giuste, consentendo di intervenire direttamente su un’unica piattaforma. Questo è uno dei modi in cui i team di marketing di Salesforce usano Slack come piattaforma di produttività, agevolando tempi di risposta più rapidi e relazioni più solide.

Ecco un’istantanea del modo in cui gli addetti al marketing di Salesforce usano gli strumenti di automazione di Slack per favorire decisioni basate sui dati e la collaborazione con le agenzie per produrre dei veri e propri capolavori di marketing.

Migliorare l’allineamento dei team e velocizzare le approvazioni con i workflow

Nell’attuale ambiente di lavoro ibrido e frenetico, mantenere l’allineamento con i team è fondamentale per lanciare le campagne sul mercato senza intoppi. Qui intervengono i workflow personalizzabili e senza codice di Workflow Builder.

“Puoi creare dei workflow per consentire alla tua organizzazione di lavorare in modo più rapido ed efficace e garantire la coesione tra i team”, afferma Vikram Mediratta, direttore senior del marketing aziendale in Salesforce. “Puoi eliminare le ricerche in catene infinite di e-mail e innumerevoli piattaforme consolidando tutti gli elementi essenziali in un unico posto. Questa è la priorità per i leader. Il loro obiettivo è che i team lavorino in modo efficace ottimizzando la produttività”.

esempio di un workflow per il marketing

I workflow di approvazione, ad esempio, raccolgono e distribuiscono automaticamente tutte le informazioni necessarie in modo che le parti interessate possano esaminare agilmente i riepiloghi e approvare in pochi minuti. File e documenti centralizzati nei workflow di Slack fanno progredire il lavoro. Poiché la piattaforma di Slack è facilmente ricercabile, i workflow contribuiscono anche a informare i team su come riprodurre richieste simili. Le informazioni nei workflow e le relative conversazioni offrono informazioni contestuali sulle richieste, incluse le persone coinvolte nel processo decisionale e le tempistiche di risposta.

“Non mi sento più perso quando devo cercare delle informazioni. Inoltre, le approvazioni non sono più in ritardo come prima che adottassimo Slack”, spiega Mediratta. “È molto più semplice usare un unico sistema. I riepiloghi sono chiari, utili e ben delineati e i workflow mi permettono di essere estremamente efficiente quando uso Slack sia sul laptop che sul telefono mentre mi sposto”.

I workflow fanno la differenza anche quando si tratta di connettere le persone. I workflow di coinvolgimento o di assistenza clienti possono indirizzare automaticamente le domande a gruppi mirati di esperti che possono fornire informazioni, risorse e risposte. I manager che monitorano questi workflow possono tenere traccia di tendenze e opportunità per il coinvolgimento o i contenuti.

Prima dei workflow, i team perdevano molto tempo cercando le informazioni in diversi posti. “Non trovavi quello che ti serviva e alla fine dovevi chiedere a qualcuno, quindi inviare un’e-mail o partecipare a una riunione per capire cosa stava succedendo”, dichiara Mediratta. “Oppure ti arrendevi e speravi che tutto andasse per il meglio”.

Ora i colleghi possono usare i workflow di Slack dedicati al supporto delle questioni legate alle vendite per porre domande sulle trattative direttamente agli addetti al marketing dei prodotti. Questo supporto aiuta a risolvere le problematiche immediate e fornisce un archivio ricercabile di informazioni preziose per i nuovi arrivati.

Foto di Vikram Mediratta che sorride a braccia incrociate.

“Le informazioni che si perdono con le e-mail sono tante. Se non vieni incluso per errore o se un allegato non viene aggiunto, perderai del tempo per cercare l’informazione di cui hai bisogno. Con Slack, abbiamo a disposizione un modo più efficace di lavorare che mira a ottimizzare la produttività.”

Vikram MedirattaDirettore senior del marketing aziendale, Salesforce

Prendere decisioni basate sui dati, insieme

Quando le persone, le app e i processi sono connessi, i team di marketing dispongono del contesto per prendere decisioni più intelligenti. L’integrazione di Slack con le app preferite degli addetti al marketing, come Google Analytics, Asana, DocuSign, Quip e Concierge, permette di allineare i team interni di vendita, successo dei clienti e gestione dei prodotti in canali di Slack dedicati. Secondo le metriche per il successo dei clienti e del mercato di Salesforce pubblicate ad agosto 2023, l’utilizzo di Slack favorisce tempi di risposta più rapidi del 36% a clienti, potenziali clienti, colleghi e partner e accelera del 37% il processo decisionale nei team.

L’integrazione in Slack di prodotti Salesforce Marketing Cloud, come Tableau e Account Engagement, consente alle aziende di ricevere notifiche immediate nei canali quando si verificano problemi o arrivano richieste dei clienti. Questo permette ai team di comprendere meglio le esigenze del mercato e adattare di conseguenza gli sforzi delle campagne. Tableau fornisce l’accesso a dati, informazioni e previsioni IA utili per aiutare i team a prendere decisioni informate, mentre Account Engagement usa l’IA per individuare gli account critici che hanno maggiori probabilità di acquisto.

L’integrazione Marketing Cloud per Slack consente ai team di pianificare ed eseguire le campagne all’interno di Slack, aggiornando automaticamente i dati di Marketing Cloud durante il processo. Gli avvisi sul coinvolgimento di lead e le informazioni sulle campagne vengono indirizzati nei canali rilevanti attraverso i workflow, consentendo agli addetti al marketing di eseguire analisi e intervenire sulle campagne in tempo reale, tutto in un unico posto.

Offrire risultati migliori grazie a una collaborazione più serrata con le agenzie

Senza gli strumenti giusti, può essere difficile per le aziende ottimizzare il valore che ottengono dalle collaborazioni di marketing. Un tempo di risposta lento dai partner e caselle di posta affollate spesso provocano ritardi nella produzione e nel lancio. Inoltre, i cambi di contesto tra diversi strumenti di documentazione e collaborazione possono causare la perdita di dettagli essenziali.

Slack Connect in uso con un’agenzia

Slack Connect velocizza la comunicazione con fornitori e partner esterni consentendo alle aziende di accedere agli stessi workflow, integrazioni di app e strumenti in Slack. Come unica fonte di verità, Slack elimina i tempi di inattività tra le riunioni di aggiornamento e aiuta i partner a diventare facilmente parte integrante del team in modo che tutte le parti possano prendere rapidamente decisioni strategiche.

“Slack per noi è uno strumento di esecuzione in tempo reale e ci consente di prendere decisioni informate.”

Erin OlesVicepresidente senior, Eventi strategici, Salesforce

Slack Connect aiuta i team di marketing di Salesforce a modulare in modo fluido la collaborazione durante Dreamforce, il principale evento annuale per i clienti dell’azienda. Erin Oles, vicepresidente senior degli eventi strategici che supervisiona la conferenza di più giorni, evidenzia che il suo team si affida ai workflow per gestire le escalation tecniche.

“Durante Dreamforce, il team di registrazione accede alle statistiche in tempo reale dei cloud di Salesforce nei canali di Slack”, spiega Oles. “Fornitori e non fornitori nello stesso canale usano i workflow per esaminare le questioni, risolvere i problemi e fornire aggiornamenti. Slack per noi è uno strumento di esecuzione in tempo reale e ci consente di prendere decisioni informate.”

Tutto torna a fuoco quando gli addetti al marketing lavorano con gli strumenti di automazione di Slack. Presto nuove funzioni di automazione consentiranno agli addetti al marketing di creare workflow ancora più potenti che connetteranno i loro strumenti preferiti senza sforzo. Con solo pochi clic, i team di marketing possono ottenere una profondità di campo completamente nuova. Scopri di più contattando subito il nostro team di vendita.

Questo post è stato utile?

0/600

Fantastico!

Grazie mille per il feedback!

Capito!

Grazie per il feedback!

Ops! Si è verificato un problema. Riprova più tardi.

Continua a leggere

Notizie

Potenzia l’automazione con 65 nuovi connettori in Workflow Builder

Ti presentiamo nuovi modi di connettere le app di partner per automatizzare il lavoro nei tuoi strumenti con clic, non codice

Notizie

Offri a tutti la possibilità di automatizzare il lavoro con il nuovo Workflow Builder

Nuove funzionalità di automazione per sbloccare workflow più potenti, indipendentemente dalle competenze tecniche

Produttività

Nuovi miglioramenti che trasformano Slack in una piattaforma di produttività intelligente

Un’anteprima delle prossime novità di Slack quest’anno a Dreamforce

Produttività

3 modi in cui i responsabili delle vendite di Salesforce usano Slack per costruire fiducia e aumentare la produttività

In che modo le grandi aziende possono creare connessioni più profonde usando l’IA e l’automazione